Perché passare a un piano di Trustpilot a pagamento è stata la scelta vincente per Food Circle Supermarket

lunedì 25 ottobre 2021
Why upgrading to more invitations and better features was well worth the investment for Food Circle Supermarket

Food Circle Supermarket è un rivenditore fuori dal comune.

Invece di produrre ancora più cibo, l'azienda si impegna a combattere lo spreco alimentare e il grave impatto che questo ha sul pianeta. Il brand si occupa infatti di rivendere i prodotti in eccesso di alcuni dei più grandi produttori di snack al mondo, distribuendo gli snack che hanno breve scadenza, che sono in eccesso, che appartengono a un vecchio marchio o che altrimenti andrebbero sprecati.

L'eccellente modello di business di Food Circle Supermarket è vantaggioso per entrambe le parti coinvolte. I clienti, infatti, risparmiano tempo e denaro comprando dall'azienda i prodotti in eccesso fortemente scontati, che vengono spediti direttamente a casa loro. Le aziende produttrici di snack, a loro volta, evitano facilmente lo spreco alimentare e il faticoso processo dello smaltimento dei prodotti.

L'incentivo di un cliente a usare le recensioni

Poiché i prezzi degli snack rivenduti da Food Circle Supermarket scendono spesso al di sotto del 50% della media, apparire affidabile agli occhi dei clienti non è stato facile per l'azienda. Molti utenti, infatti, avevano l'impressione che si trattasse di una truffa. Così, l'azienda ha iniziato a usare il piano gratuito di Trustpilot dopo che un cliente ha suggerito loro di creare un profilo aziendale sulla piattaforma nel 2019 - proprio perché i prezzi sembravano troppo convenienti per essere veri!

Dopo aver raccolto circa 200 recensioni - quasi tutte a 5 stelle - l'azienda ha constatato l'impatto che le recensioni positive possono avere sulla reputazione di un brand online. Proprio perché le recensioni dei clienti sono fondamentali per generare fiducia, l'azienda è passata a un piano a pagamento per raccoglierne ancora di più e sfruttare al meglio tutte le funzioni a disposizione.

I vantaggi ottenuti da Food Circle grazie all'upgrade

Una volta passata al piano a pagamento di Trustpilot, l'azienda ha potuto sperimentare l'efficacia di alcune nuove funzioni a cui ha avuto accesso: grazie alla possibilità di mandare più inviti, ricevere più recensioni e sfruttarle in modo migliore, il suo successo è aumentato.

Più inviti alla recensione

Avere la possibilità di mandare un numero maggiore di inviti alla recensione è stata una delle ragioni principali per cui il brand ha deciso di effettuare un upgrade. E infatti, nel giro di un anno, le recensioni ricevute sono passate da 200 a 2000. Questo ha rappresentato un vantaggio anche per i nuovi clienti di Food Circle Supermarket, che hanno potuto leggere molte più testimonianze che garantivano l'affidabilità del brand.

Modi migliori di mettere in mostra il feedback dei clienti

Il nuovo piano sottoscritto ha anche permesso all'azienda di scoprire nuovi modi di sfruttare le recensioni all'interno del percorso d'acquisto dei clienti e mettere così in mostra la fiducia già conquistata con tanto impegno. Per prima cosa, l'azienda ha implementato un TrustBox Carousel live con le recensioni dei clienti sulla homepage de suo sito, così da attirare l'attenzione dei nuovi visitatori. Data la crescente competizione nel settore, il brand aveva bisogno di quanta più fiducia possibile da parte dei propri clienti.

Food Circle Supermarket website

Dal momento che le recensioni raccolte sono state straordinariamente positive, il brand desiderava portare i clienti anche sulla sua pagina del profilo aziendale di Trustpilot. Così, ha iniziato a includere il proprio punteggio nella parte inferiore delle email, insieme a un link che reindirizza gli utenti alla pagina profilo del brand che mostra loro tutte le recensioni positive.

Food Circle Supermarket email footer

In questo modo, a prescindere dalla call to action presente nell'email, chiunque abbia dei dubbi sull'azienda può dare un'occhiata al feedback lasciato dai clienti soddisfatti e verificare personalmente l'affidabilità del brand.

Inoltre, con l'aiuto degli strumenti per i social media di Trustpilot, trasformare le recensioni dei clienti in post accattivanti è diventata un'operazione semplice e veloce.

Le aziende sanno bene che creare dei contenuti unici per i canali social è estremamente impegnativo, poiché è necessario pubblicare su base regolare per mantenere una forte presenza online, nonostante la maggior parte del loro contenuto brandizzato possa non interessare particolarmente al loro pubblico.

Food Circle Supermarket Instagram

Invece di perdere tempo cercando di riutilizzare i soliti contenuti, il brand ha iniziato a creare un flusso costante e regolare di contenuti visivi basato sulle parole dei propri stessi clienti – e, proprio per questo motivo, realmente interessanti per il proprio pubblico – che aiuta davvero a incrementare le vendite.

Integrazioni per facilitare il lavoro del team

Per qualsiasi azienda, lavorare con sistemi che non si integrano fra loro può essere un'operazione tortuosa e improduttiva. Dal momento che Food Circle Supermarket fa uso di Shopify, era fondamentale per il brand trovare una piattaforma di recensioni che avesse un'integrazione adatta.

Grazie a Trustpilot, l'azienda può aggiungere al proprio sito in pochi secondi i widget Carousel con le recensioni raccolte, senza bisogno di fare alcuna modifica né aggiustamento.

Un vantaggio sui competitor e un modo efficace di interagire con i clienti

Anche se si tratta di un business unico nel suo genere in un campo relativamente giovane, il settore di Food Circle Supermarket sta diventando sempre più competitivo. Le numerose recensioni ricevute dal brand danno all'azienda un certo vantaggio, specialmente perché si impegna a condividere su tutti i suoi canali l'ottimo feedback lasciato dai clienti.

Inoltre, raccogliere recensioni è un ottimo modo di far interagire i clienti con il brand. Quando riceve del feedback negativo, l'azienda lo prende in considerazione, ne parla con il cliente e si assicura di prendere i provvedimenti necessari affinché problemi simili non accadano più in futuro. Per quanto riguarda le recensioni positive, queste servono al brand per iniziare conversazioni interessanti con i clienti e a farli sentire ascoltati.

I consigli di Food Circle per avere successo con le recensioni

Nel tempo, ci sono alcune cose che Food Circle Supermarket ha imparato su come sfruttare al meglio le recensioni dei clienti. Per esempio, sa che è importante mettere in mostra le recensioni ricevute su quanti più canali di marketing possibile. Dal momento che è molto più efficace lasciar parlare il feedback dei propri clienti che creare un testo pubblicitario e dei messaggi promozionali generici, sostituire la propria voce con quella degli acquirenti è fondamentale per massimizzare i risultati delle recensioni.

L'altro segreto per avere successo con le recensioni è quello di lasciarsi guidare dal team per l'attivazione dei servizi e fare quante più domande possibile. Data la grande varietà di usi e benefici delle recensioni dei clienti, infatti, ciò che può funzionare per un'azienda può rivelarsi poco efficace per un'altra.

"Il miglior consiglio che possiamo dare è quello di affidarsi all'eccellente team per l'attivazione dei servizi di Trustpilot. Il nostro contatto di riferimento è Kevin, che è sempre stato molto disponibile sin da quando abbiamo cominciato a utilizzare la piattaforma! Facciamo chiamate regolari con lui per fargli delle domande e per capire come migliorare ulteriormente gli ottimi risultati che stiamo già ottenendo."
Paul Simpson, Commercial Director at Food Circle Supermarket
Paul Simpson
Commercial Director presso Food Circle Supermarket

Iniziare a sfruttare le recensioni dei clienti

Vorresti iniziare ma non hai mai avuto a che fare con le recensioni dei clienti? Crea un profilo gratuito e inizia a raccogliere le recensioni oggi stesso.

E se stai già usando la nostra piattaforma in modo gratuito e ti piacerebbe ottenere risultati simili a quelli di Food Circle Supermarket, considera l'idea di effettuare un upgrade al Piano Standard.

Condividi

Articoli correlati